16/10/2013

Fiano di Avellino DOCG raccontato da Fortunato Sebastiano

Fiano di Avellino DOCG raccontato da Fortunato Sebastiano

Villa Raiano è convinta delle enormi qualità del Fiano tanto da dedicargli molte energie e risorse. Ha selezionato le migliori vigne nei diversi comuni dell’areale di produzione per dare a questo vino il più preciso equilibrio possibile.

Ne deriva un vino elegante, fine, adatto come pochi vini al mondo a sfidare il tempo. Lo connotano profumi di erbe aromatiche e fiori bianchi come il sambuco e la ginestra. E' Morbido e persistente in bocca.

Tenendo conto della complessità e dell'eleganza aromatica del Fiano, Villa Raiano predilige per la sua produzione tecniche di vinificazione quanto più rispettose possibili, utilizzando solo l’acciaio sia per la fermentazione che per l’affinamento. La fermentazione a bassa temperatura ed il misurato affinamento sur lie tendono infatti a conservare ogni sfumatura varietale dello splendido vitigno irpino.


    > Fiano di Avellino DOCG - Scheda Tecnica

    > Acquista Fiano di Avellino DOCG

<< indietro

Copyrights © - Via Bosco Satrano, 1 - Loc. Cerreto - 83020 San Michele di Serino (AV) Italia Reg. Imprese, C.F. e P. Iva: 02165990645 - REA di Avellino n. 140098
Capitale Sociale € 2.457.713,85 interamente versato Tel. +39 0825 595550 (+39 0825 595663) Fax +39 0825 595361 - Dir. e Coord. da BASSO INVEST S.R.L. P.Iva e C.F. 02525210643